Benvenuto al centro del Mediterraneo! Logo Internet di www.florense.it - Link: intercultural home, Italiano: Arte del Mediterraneo: Architettura mediterranea fantastica per una personale ricerca sul rendering 3D architettonico ottenuto con software per CAD: da "Le città della Gojia": "Goccia di lacrima" omaggio alla tradizione orafa florense; © copyright all rights reserved by www.florense.it: San Giovanni in Fiore, 2001/2004; architectural rendering 3D programming with software for CAD ( Computer Aided Design ) by Francesco Saverio ALESSIO © Rendering, CAD, Mediterranean Computer Science Art Design: cerca gli altri lavori di rendering architettonico all'interno di www.florense.it il sito di arte e cultura mediterranea in perpetua costruzione...come noi stessi!

 

Francesco Saverio ALESSIO "official site"

www.florense.it Francesco Saverio ALESSIO - official Web site - Note biografiche - Obiettivi - Collaborazioni - Arte - Architettura - Design - Web - Musica - Fotografia - Pubbliche Relazioni...

SEO - Search engine optimization by Francesco Saverio Alessio for V8 STUDIO PRODUCTION, Rome  Search Engine Optimization

Architettura Mediterranea: La casa più bella del mondo, 1988 (Concorso Internazionale di Architettura) Il rudere  Francesco Saverio ALESSIO copyright 1988; con l'Ing. Giuseppe Pio ALESSIO

Il rudere

Disegni a china e relazione

di Francesco Saverio ALESSIO, © copyright, all rights reserved, San Giovanni in Fiore, 1988



La casa più bella del mondo, 1988
(Concorso Internazionale di Architettura)
con l'Ing. Giuseppe Pio ALESSIO

 

 

Architettura Mediterranea: La casa più bella del mondo, 1988 (Concorso Internazionale di Architettura) Copertina del catalogo

COPERTINA DEL CATALOGO

La casa più bella del mondo, 1988

(Concorso Internazionale di Architettura)

CIDAS Edizioni


--"L’antro ed il fango"

--San Giovanni in Fiore, 3 maggio 1988

--Come un fluttuante banco di nebbia solidificato la casa si staglia contro l’orizzonte padano: improbabile sommovimento tellurico, protuberanza del sottosuolo ed indurita lava in un paesaggio generato dal fango. Inevitabilmente con fango essiccato o cotto è costruita la casa: cemento armato e mattoni.
--L’ammasso magmatico scavalca ed ingloba una sala ipostile; espressione astratta e moltiplicazione di portici, mondo della geometria come supporto al mondo del Caos: ambiguità formale.
--Dallo spazio di soggiorno attraverso l’ipostile, l’occhio traguarda l’orizzonte: barlume di melanconia…l’uniformità del paesaggio resa variabile dal variare dei punti di vista; folate di nebbia attraversano la sala, dolci brezze ed una fresca penombra la rendono un ottimo soggiorno estivo.
--Dal lato opposto due cortili allagati, due vasche per la raccolta di acque piovane, negano ogni rapporto con l’esterno, tranne che sotto forma di eventi meteorologici: sole, pioggia, neve, vento, nebbia. I muri dei cortili riflettono la luce del sole che, battendo sulla superficie dell’acqua, forma mutevoli rifrangenze. L’acqua come origine alluvionale del luogo. Immagini riflesse!

--Al centro della casa il giardino: la natura come origine dell’abitare.

--Questo spazio, un pozzo aperto verso il cielo, isolato e riservato, melanconico e trascendente, prende corpo dall’idea di un silos scoperchiato; riferimento alle tradizioni agricole del luogo, eco di laboriose popolazioni avvicendatesi in queste pianure, ricerca di significati poetici in un mondo reso vacuo da dogmi scientifici.
--La messa a dimora dell’essenze avverrà attendendo quel che giunge dal cielo; sarà cura degli abitanti scegliere le qualità e la quantità di piante da accogliere in questo rifugio… eco di voci ed umide fragranze.
--Sui lati della casa due spazi di servizio a tutta altezza, il garage ed un deposito cantina. Cavità voltate assomiglianti ad antri risuonanti questi ambienti evocano modi archetipi dell’abitare e rendono onore al potenziale plastico del cemento armato: fango tramutato in roccia. L’illuminazione naturale dall’alto accrescerà la sensazione di trovarsi in un antro.
--Al piano superiore ancora ambienti voltati, le camere da letto con relativi bagni ed uno spazio per il lavoro e lo studio. Da questi spazi ancora a carattere sotterraneo si accede alla terrazza, dominio dei venti e degli astri; da qui lo sguardo, finalmente libero, spazia sull’orizzonte.

Francesco Saverio ALESSIO, 1988


 

Architettura Mediterranea: La casa più bella del mondo, 1988 (Concorso Internazionale di Architettura) Pianta del piano terra  Francesco Saverio ALESSIO copyright 1988; con l'Ing. Giuseppe Pio ALESSIO

La casa più bella del mondo, 1988

(Concorso Internazionale di Architettura)

Pianta del piano terra

 

--Il riferimento alla Rotonda Palladiana era inevitabile ed il confronto schiacciante.

--Due gli aspetti di questo progetto, presentato al Concorso Internazionale La casa più bella del mondo, ancora interessanti: l'assoluta imprevedibilità degli elevati rispetto alla pianta ed il ricco programma poetico sostenuto nella relazione.

Francesco Saverio ALESSIO

 

Architettura Mediterranea: La casa più bella del mondo, 1988 (Concorso Internazionale di Architettura) Sezione A-A Francesco Saverio ALESSIO copyright 1988; con l'Ing. Giuseppe Pio ALESSIO

La casa più bella del mondo, 1988

(Concorso Internazionale di Architettura)

Sezione A-A

 

Architettura Mediterranea

La casa più bella del mondo, 1988
Concorso Internazionale di Architettura
con l'Ing. Giuseppe Pio ALESSIO -
San Giovanni in Fiore
di Francesco Saverio ALESSIO, © copyright, all rights reserved 1988


Le rotonde nell'architettura romana

Il Pantheon, Roma, Italia - Fotografia: Francesco Saverio ALESSIO - © copyright 2007

ingrandisci

Pantheon

Fotografia: Francesco Saverio ALESSIO

 

Danilo Conti - Fotografo; Fossombrone - Pesaro Urbino - Marche


 

Copertina di Domus n° 681: Milano, Marzo 1987
dedicata a Napoli, al lavoro sul sottosuolo e l'architettura ipogea greco romana, esposto alla Mostra: "Nove viaggi in Nove città" per la XVII Triennale di Milano su Direzione di Francesco VENEZIA e Paolo DI CATERINA

Architettura Mediterranea: Copertina di Domus n°681: Milano, Marzo 1987  dedicata a Napoli, al lavoro sul sottosuolo e l'architettura ipogea greco romana, esposto alla Mostra: "Nove viaggi in Nove città" per la XVII Triennale di Milano su Direzione di FrancescoVENEZIA e Paolo DI CATERINA

DOMUS n° 681

Triennale di Milano

Sul sottosuolo di Napoli e la sua inquietante geografia

Campi Flegrei

 

CALABRIA

Le Castella - Crotone - Fotografia: Francesco Saverio ALESSIO, 1994 © copyright

Le Castella - Crotone - Fotografia: Francesco Saverio ALESSIO, 1994 © copyright

'ndrangheta

DEMONI E SANGUE: 'ndrangheta un potere glocale e invisibile di Francesco Saverio Alessio; Coppola Editore

Danilo Conti - Fotografo; Marche, Pesaro Urbino

PageRank Search - SEO Tools - Google Optimization

e-learning - applicazioni tecnologiche digitali per la formazione e l'informazione

San Giovanni in Fiore: centro del Mediterraneo

Sito Internet ideato e realizzato per il World Wide Web da

Francesco Saverio ALESSIO

(Web Master, Web Content, Web Designer)

in collaborazione con

www.portalesila.it

Mantainer

Michele LACAVA

 

 

 INTERNET NETWORK PARTNERS

Little Internet Mediterranean Scientific Research Center for the WEB Sites

CONTEMPORARY ITALIAN & MEDITERRANEAN CULTURE - friends consortium sponsorship: © Little Internet Mediterranean Scientific Research Center For the WEB Sites (L.I.M.S.R.C._WEB_Sites) directly inspired by the Ancients Ellenics Colonists: Friends net works in San Giovanni in Fiore for Internet development and mediterranean cultural roots researchers, conceiver: Francesco Saverio ALESSIO copyright all rights reserved San Giovanni in Fiore, march 2004 by www.florense.it ©

Francesco Saverio ALESSIO
official web site

in perpetual under construction...like us!

Villa Malaparte

Architettura Mediterranea: Villa Malaparte a Punta Masullo, Capri, Campania, Italia: di Adalberto LIBERA  fotografia: Francesco Saverio ALESSIO © copyright 1985

Adalberto LIBERA