Benvenuto al centro del Mediterraneo! Logo Internet di www.florense.it - Link: intercultural home, Italiano: Arte del Mediterraneo: Architettura mediterranea fantastica per una personale ricerca sul rendering 3D architettonico ottenuto con software per CAD: da "Le città della Gojia": "Goccia di lacrima" omaggio alla tradizione orafa florense; © copyright all rights reserved by www.florense.it: San Giovanni in Fiore, 2001/2004; architectural rendering 3D programming with software for CAD ( Computer Aided Design ) by Francesco Saverio ALESSIO © Rendering, CAD, Mediterranean Computer Science Art Design: cerca gli altri lavori di rendering architettonico all'interno di www.florense.it il sito di arte e cultura mediterranea in perpetua costruzione...come noi stessi!

 

Francesco Saverio ALESSIO "official site"

www.florense.it Francesco Saverio ALESSIO - official Web site - Note biografiche - Obiettivi - Collaborazioni - Arte - Architettura - Design - Web - Musica - Fotografia - Pubbliche Relazioni...

SEO - Search engine optimization by Francesco Saverio Alessio for V8 STUDIO PRODUCTION, Rome  Search Engine Optimization


 

--Siracusa, avvolta dall'odore inebriante del Mare Ionio, ci grazia di significativi percorsi architettonici in un'urbanistica composta da successivi frammenti d'intelligenza e di saggezza costruttiva per una rappresentazione della storia dell'arte che va dai Greci ai Normanni ai nostri giorni...

 

Siracusa, Sicilia, Italia: Il Duomo; dal Tempio Dorico ai merli Normanni la Storia dell'Architettura Fotografia: Francesco Saverio ALESSIO copyright © 2000

--Il Duomo di Siracusa: dal Tempio Dorico ai merli Normanni la Storia dell'Architettura

--Fotografie: Francesco Saverio ALESSIO - © copyright 2000


Siracusa, Sicilia, Italia: Il Duomo; dal Tempio Dorico ai merli Normanni la Storia dell'Architettura Fotografia: Francesco Saverio ALESSIO copyright © 2000


--Attualmente ne restano visibili, sul fianco sinistro del duomo, alcune colonne e lo stilobate sul quale esse poggiavano...da Wikipedia


Arte del Mediterraneo: Architettura Mediterranea: Siracusa, Sicilia, Italia: Il Duomo; dal Tempio Dorico ai merli Normanni la Storia dell'Architettura Fotografia: Francesco Saverio ALESSIO copyright © 2000

--Il Duomo di Siracusa: dal Tempio Dorico ai merli Normanni la Storia dell'Architettura

--Fotografie: Francesco Saverio ALESSIO - © copyright 2000


--Idea guida è che alla forma dell'edificio concorrano elementi che solo in parte appaiono in superficie, essendo i più, per così dire, arretrati e solo per punti in grado di rivelare la loro trama nascosta. Tracciato regolatore, proporzioni, modulazione, struttura e apparati plastici, dimensioni e disposizione dei materiali da costruzione si compongono su piani diversi. Le rispettive geometrie solo in parte coincidono. Sovente sono tra loro slittate".

Francesco VENEZIA

Siracusa, Sicilia, Italia: Il Duomo; dal Tempio Dorico ai merli Normanni la Storia dell'Architettura Fotografia: Francesco Saverio ALESSIO copyright © 2000

--Il Duomo di Siracusa: dal Tempio Dorico ai merli Normanni la Storia dell'Architettura

--Fotografie: Francesco Saverio ALESSIO - © copyright 2000

--Lo studio della storia rafforzò in me questa immagine poetica ma concreta di scambi di oggetti abilmente lavorati, di essenze, alimenti esotici, di olio, di vino, di oggetti d'Arte, di storie d'amore fra persone di Culture diverse ma avvicinate e collegate da questo mare meraviglioso che permetteva ogni scambio


Siracusa: colonne doriche con fori provocati dai litodomi; Fotografia: Francesco Saverio ALESSIO, © copyright 1999

Siracusa, Sicilia, Italia - luce, ombra, natura, architettura

Colonne doriche con fori provocati dai litodomi (datteri di mare)

Fotografia: Francesco Saverio ALESSIO - © copyright, all rights reserved 1999


Ingrandisce - Facciata del Duomo di Siracusa - da Wikipedia - enciclopedia libera - http://it.wikipedia.org/wiki/Immagine:Syracuse_dome_Sicily.jpg

Duomo di Siracusa

--Da Wikipedia, l'enciclopedia libera

--Il Duomo di Siracusa, chiesa madre della città, sorge sulla parte più elevata dell'isola di Ortigia, sul sito di un tempio dedicato ad Athena.

--Il tempio di Athena

--Il tempio, di ordine dorico fu eretto nel V secolo AC dal tiranno Gelone in seguito alla vittoria contro i Cartaginesi nella battaglia di Imera. L'Athenaion era esastilo (sei colonne in facciata) periptero (le colonne circondavano la cella su tutti e quattro i lati), con 14 colonne sui lati lunghi. Secondo Ateneo il frontone recava il grande scudo della dea in bronzo dorato. Da Cicerone, che elenca gli ornamenti depretati da Verre, sappiamo che aveva decorazioni in avorio, borchie d'oro sulla porta e una serie di tavole dipinte che raffiguravano un combattimento di cavalleria tra Agatocle e i Cartaginesi e 27 ritratti dei tiranni della città.

--Attualmente ne restano visibili, sul fianco sinistro del duomo, alcune colonne e lo stilobate sul quale esse poggiavano, in calcare locale, mentre altri resti (tegole in marmo e gocciolatoi a forma di testa di leone) sono conservati nel Museo archeologico regionale Paolo Orsi. All'interno dell'attuale duomo sono altresì ben visibili 9 colonne del lato destro del periptero e le due antistanti la cella.

Il tempio era stato preceduto da un luogo di culto risalente all'VIII secolo AC, con un altare portato alla luce negli scavi dell'inizio del XX secolo, e da un primo tempio della metà del VI secolo AC.

--Da Wikipedia, l'enciclopedia libera


Siracusa Links

 

 


 

--I TEMPLI DI SELINUNTE E DI SEGESTA

Selinunte nel 1986 Infilata di colonnati e lontananze: memoria, ordine, poesia, tempo nascosto... fotografia: Nani CICALA © copyright 1986
  • Sicilia - Siti Archeologici
  • Sicilia - Architettura ed Archeologia
  • Sicilia - Stampa

 

 

--Dopo millenni di contaminazioni culturali ed insegnamenti costruttivi derivati dalle Architetture Mesopotamiche ed Egizie, con secoli di navigazione attraverso tutto il Mediterraneo, a Selinunte fu stabilito dai coloni Greci il tipo che noi conosciamo come Tempio Dorico. Alcuni elementi, ad esempio la Metopa sono stati inventati e codificati a Selinunte.

 

Architettura Mediterranea: Architettura Ellenica:  Sito Archeologico di Selinunte, Sicilia, Italia:  Frammenti di intonaco e di stucco sui rocchi Dorici dei Templi; fotografia: Francesco Saverio ALESSIO © copyright 1986

Sito Archeologico di Selinunte

Frammenti di intonaco e di stucco sui rocchi Dorici dei Templi di Selinunte, Sicilia, Italia

fotografia: Francesco Saverio ALESSIO - © copyright 1986

 

--Il Tempio Dorico è una delle massime espressioni umane nell'Architettura in pietra, le sue colonne ed i suoi capitelli sono sicuramente più belli, preziosi, precisi, delle nostre povere sconsolate murature.

--Il tempio dorico era intonacato e dipinto, non era a faccia vista come una caverna.

tratto da: Tutto quello che non si deve fare in Architettura ( un caso storico: San Giovanni in Fiore)

di Francesco Saverio ALESSIO


SELINUNTE E SEGESTA

A
rchitettura Mediterranea e del MediterraneoArchitettura Mediterranea e del Mediterraneo

Middellandse Architectuur, Mediterranean Architecture, Architecture Méditerranéenne

Villa Malaparte

Architettura Mediterranea: Villa Malaparte a Punta Masullo, Capri, Campania, Italia: di Adalberto LIBERA  fotografia: Francesco Saverio ALESSIO © copyright 1985

Adalberto LIBERA